fbpx

MINITOUR 17-21 SETTEMBRE 2020 – SCOZIA

MINITOUR 17-21 SETTEMBRE 2020 – SCOZIA

edinburgh castle - MINITOUR 17-21 SETTEMBRE 2020 - SCOZIA

SCOZIA
Edimburgo – Highlands – Lochness – Loch Lomond – Stirling – The Kelpies

 

 

Itinerario di Viaggio
GIOVEDI’ 17 SETTEMBRE : TOUR A PIEDI NELLA CITTA’ VECCHIA
ORE 11:00 → ritrovo in aeroporto a Venezia con l’accompagnatrice ( servizio di trasporto
collettivo da/per aeroporto di Venezia opzionale
ORE 12:30 → partenza con il volo diretto Easyjet
ORE 14:25 → arrivo all’aeroporto di Edimburgo , formalità doganali e trasferimento in
Hotel ( circa 30 min)
è possibile consumare un pranzo veloce direttamente in aereo o in aeroporto.
ORE 16:00 → ritrovo con l’accompagnatrice nella hall dell’albergo e partenza alla scoperta
della città ( tour a piedi )
THE OLD TOWN: THE ROYAL MILE
Il centro di Edimburgo è stato in buona parte classificato come Patrimonio dell’Umanità
UNESCO
La Città Vecchia di Edimburgo vive e respira la storia. È un dedalo di stradine acciottolate,
vicoli tortuosi, strade lunghe e passaggi bui, tanto che si potrebbe avere l’impressione di
essere usciti da una macchina del tempo!
Dedicheremo il pomeriggio a scoprire i luoghi storici e i posti più caratteristici e assorbite
l’atmosfera frenetica della Città Vecchia.
Royal Mile
Il Royal Mile di Edimburgo non è solo una delle più popolari attrazione turistiche
della capitale scozzese, ma fornisce anche un affascinante spaccato della storia
di Edimburgo e dell’intera Scozia stessa. Lungo in realtà più di 1 miglio (1 miglio
e 107 yard per la precisione), congiunge il Castello di Edimburgo e l’Holyrood
Palace. E ‘stato descritto da Daniel Defoe come la “più grande, più lunga e più
bella strada del mondo“.
Passeggeremo per questa lunga via e daremo un’occhiata ai vari negozi, pub,
ristoranti edifici e piazzette storiche, oltre alla famosa St Giles’ Cathedral.
La città è ben fornita di bus ,e la stazione ferroviaria permette di raggiungere le
altre città.
La lingua è difficile da comprendere quindi non abbiate vergogna a chiedere
spiegazioni. Il cibo è influenzato dal turismo, sono presenti ristoranti etnici, ma
non mancano i classici ristoranti locali dove poter assaggiare piatti tipici a base
di Haggis.
Abituatevi subito a cenare presto: dalle 17:00 alle 19.00 e ricordatevi di non
tardare oltre le 21:00. Imperdibili le birre Ale e gli scotch.
Cena libera e pernottamento in Hotel
VENERDI’ 18 SETTEMBRE : LOCH LOMOND, STIRLING CASTLE , THE KELPIES
Una splendida introduzione alla Scozia.
Questo tour unisce la straordinaria bellezza di Loch Lomond e del Parco Nazionale di
Trossachs con la storia selvaggia del Castello di Stirling.
In questo viaggio c’è molto tempo per esaminare l’architettura unica e riflettere sulle
maestose meraviglie naturali e artificiali.
Punti salienti
-Castello di Stirling
-Balmaha Village con vista su Ben Lomond
-Loch Lomond e il parco nazionale di Trossachs
-I Kelpies, magnifiche sculture in acciaio alte 30 m
INCLUDE:
Guida scozzese locale
Mappa
Guida audio in lingua straniera
Wi-Fi
Visita al Castello di Stirling
NON INCLUDE :
Cibo : è possibile consumare un pranzo veloce Loch Lomond o Stirling
ITINERARIO:
Partiremo da Edimburgo alle 8.45 e ci dirigeremo a
ovest attraverso la cintura centrale della Scozia verso
le “Bonnie Banks of Loch Lomond” dove a Balmaha
per ammireremo le vedute di Ben Lomond. Qui,
avremo l’opportunità di fare una passeggiata nei
boschi che ci offriranno una splendida vista sul lago.
Stando sulla sua sponda capiremo perché Loch
Lomond è stato immortalato in una canzone di fama
mondiale.
Nel pomeriggio esploreremo Stirling: l’imponente
Stirling Castle è una delle strutture più importanti
della Scozia sia dal punto di vista storico che
architettonico. Molti reali sono stati incoronati al
Castello di Stirling, tra cui Mary Queen of Scots, ed è
stato fondamentale nella lotta di William Wallace nelle
guerre di indipendenza ( visita al castello inclusa)
In alternativa, si potrà esplorare Stirling,
geograficamente una delle città più significative della
storia scozzese.
Sulla via del ritorno avremo la possibilità di visitare e ammirare le meravigliose Kelpies, le
più grandi sculture equine del mondo dedicate al patrimonio di cavalli della Scozia
centrale, progettato da Andy Scott. Celebrano anche le bestie trasformatrici mitologiche
che vivono nei nostri laghi, fiumi e torrenti, che possiedono la forza e la resistenza di 100
cavalli. Ritorneremo a Edimburgo in prima serata alle 17.30 circa.
Rientro in Hotel e cena libera
CENA NELLA NEW TOWN DI EDIMBURGO:
Per chi non fosse tropo stanco , la guida vi guiderà nella parte Nuova di Edimburgo
Il Royal Mile, oltre ad essere l’attrattiva principale e la strada più trafficata, segna pure lo
spartiacque tra la Old Town e la New Town di Edimburgo. Gli edifici medievali fanno posto
all’architettura del periodo georgiano che caratterizza lo stile della parte nuova della città,
realizzata nel XVIII° secolo. Il passaggio tra le due epoche storiche è sobrio,
simbolicamente indicato dai ponti che attraversano la stazione ferroviaria di Edinburgh
Waverley.
Princes Street
Il cuore della New Town di Edimburgo
È la via principale della New Town e fa a gara con il Royal Mile per quanto concerne il
traffico, specialmente ad agosto in occasione del Fringe Festival. Gli amanti dello
shopping si ritrovano qui per “saccheggiare” i negozi delle grandi marche.
E’ la zona più “mondana” della città ,tuttavia, ciò viene compensato da una serie di palazzi
maestosi come il Balmoral Hotel e dalla vista spettacolare sulla Old Town e sul Castello.
SABATO 19 SETTEMBRE : LOCHNESS E HIGHLANDS
Ammireremo i boschi del Parco Nazionale delle Trossachs. Dopo aver attraversato la Valle
di Glencoe, avremo la possibilità di vedere il Ben Nevis, la montagna più alta del Regno
Unito. Più avanti, la Great Glen ci darà il benvenuto. Proprio qui si trovano le acque dei
grandi laghi della Scozia.
Potremo salire a bordo di una crociera che ci porterà nel bel mezzo del lago più conosciuto
in Scozia, dimora del mostro più mitico del paese: Nessie. Infine, si potrà brindare con
una pinta in uno dei pub di Pitlochry, un paese con stile vittoriano sulle rive del fiume Tay.
PUNTI SALIENTI :
– Kilmahog
– Loch Tulla Viewpoint
– Three Sisters Viewpoint
– Fort Augustus e Lochness
– Commando Memorial
– Pitlochry
INCLUDE:
• Servizio di trasporto e guida professionista in italiano
• Trasporto in veicolo da 8, 16, 19, 29, 37, 39, 53 o 55 posti
• Assicurazione regolare
NON INCLUDE:
• Biglietti d’entrata a monumenti e attrazioni visitati. Potrai approfittare di uno sconto presso
la maggior parte delle attrazioni. Ci sono alternative nel caso in cui non si vogliano visitare
le attrazioni opzionali.
• Cibo: Fort Augustus sarà la fermata programmata per il pranzo. Ci saranno diversi ristoranti,
pub e supermercati.
◦ È consentito mangiare all’interno del pullman. Non sono ammessi alimenti eccessivamente
odorosi o che possono causare disagio al resto dei partecipanti.
◦ In relazione al cibo, si consiglia, in particolare per i tour a lunga distanza, di optare
per uno snack o un pranzo leggero. In tal modo, sarà possibile approfittare del tempo
concesso durante le soste e si evitano i problemi associati al mal d’auto.
ITINERARIO:
Ora di partenza 7:45 *Ricordati di arrivare 15 minuti prima della
partenza per non perdere il tuo tour
Partiremo dal nostro punto d’incontro (190 High Street, Edimburgo)
in direzione Lago Ness. Passando per Stirling, avvisteremo
dall’autobus le magnifiche statue dei Kelpies, l’impressionante
silhouette del Castello di Stirling e il Monumento a
William Wallace. Attraverseremo il Parco Nazionale delle
Trossachs e, dopo aver superato Callander, faremo una fermata
all’inizio del Parco Nazionale del Lago Lomond e delle
Trossachs: Kilmahog. Probabilmente avremo anche la possibilità
di vedere delle simpatiche mucche delle Highlands!
Kilmahog
A Kilmahog saremo accolti dallo spettacolare ambiente delle Highlands scozzesi, in un
contesto agricolo molto caratteristico. Potremo riprendere le energie e prepararci al seguito
del viaggio in terre selvagge e affascinanti e, chissà, potremmo anche vedere da vicino
le famose mucche pelose delle Highlands.
Loch Tulla Viewpoint
In questo punto panoramico faremo una breve fermata per ammirare una delle viste meravigliose
dei diversi laghi, boschi e montagne.
Three Sisters Viewpoint
Tra paesaggi di montagna, laghi e vallate, arriveremo alla Brughiera di Rannoch. Attraverseremo
una delle valli più belle e magiche della Scozia: la Valle di Glencoe, dove ebbe
luogo uno degli episodi più sanguinosi dei clan. In quel luogo potremo fotografare le Tre
Sorelle e riconoscere anche alcuni tra i paesaggi di film famosissimi come Harry Potter o
James Bond.
Fort Augustus
Continueremo con il nostro tour in direzione Lago Ness e attraverseremo Fort William. Le
montagne della Scozia e il Ben Nevis ci accompagneranno verso la Great Glen. Questa
faglia geologica divide il cuore delle Highlands e racchiude il Lago Linnhe, il Lago Lochy, il
Lago Oich e il Lago Ness. Il Canale di Caledonia e il sistema di chiuse di Fort Augustus
saranno la nostra prossima destinazione. Ci sarà tempo per visitare il canale e, chi lo vorrà,
potrà partecipare ad una crociera sul Lago Ness. Non dimenticare la tua macchina fotografica,
i paesaggi daranno la possibilità di scattare foto ricordo meravigliose!
• Il biglietto d’entrata della crociera di 1 ora sul Lago Ness non è incluso nel prezzo
dell’escursione. I clienti di ScoziaTour.com potranno approfittare di uno sconto per
l’acquisto del biglietto. (Prezzo per i clienti di Scozia Tour – solo sterline- indicativamente
di £13.50 adulti, studenti e maggiori di 60 anni / £8.00 bambini dai 5 ai 15
anni /gratis per minori di 4 anni).
• Il pagamento delle attrazioni potrà essere effettuato solo in contanti per approfittare
dello sconto di gruppo. Per quanto possibile, si prega il titolare della prenotazione di
pagare la quantità corrispondente a ogni membro della sua prenotazione.
Sulla sponda meridionale del lago potrebbe anche apparire un misterioso abitante: Nessie,
il mostro del Lago Ness. Durante questa fermata ci sarà tempo libero per mangiare e
per fare una passeggiata o rilassarsi sulle rive del lago. Un’altra attrazione di Fort Augustus
sarà il sistema di chiuse del Canale di Caledonia. Questo canale è considerato il più
grande del paese e unisce il Mare del Nord con l’Oceano Atlantico attraverso la Grande
Valle.
Commando Memorial
Il viaggio di ritorno ci porterà al Commando Memorial. Questo monumento ricorda il coraggio
di un gruppo di soldati durante la Seconda Guerra Mondiale. Da questo punto panoramico
si potrà ammirare (nebbia permettendo) il Ben Nevis, la montagna più alta del
Regno Unito.
Pitlochry
Il viaggio continua attraverso il Parco Nazionale delle Cairngorms, il lago Laggan e il Palazzo
di Ardverikie saranno solo alcune delle cose che vedremo prima di arrivare a Pitlochry.
Questo paese di case vittoriane ci accoglierà per ricaricare le batterie in uno dei suoi
pub, prima di rientrare a Edimburgo.
Lawnmarket (Royal Mile, Edimburgo)
Durante il viaggio di ritorno verso Edimburgo potremo vedere come cambia il paesaggio
tra Terre Alte e Terre Basse. Il ponte ferroviario del XIX° secolo che attraversa l’estuario
del Forth, oggi Patrimonio dell’Umanità. Una volta arrivati in città, ci sarà tempo per consigli
e suggerimenti su cosa fare e visitare nella capitale scozzese.
Ora di arrivo 20:10
Cena libera e pernottamento in Hotel
DOMENICA 20 SETTEMBRE : CASTELLO DI EDIMBURGO E HOLYROOD PALACE
Arriveremo prima della folla e inizieremo la giornata al Castello di Edimburgo (costo del
biglietto incluso) quando apre alle 9.30 di mattina per vedere i Gioielli della Corona
Scozzese e la Pietra del Destino. Il castello ospita anche il National War Museum e il
bellissimo National War Memorial.
Il castello di Edimburgo
Il Castello di Edimburgo è tra le più importanti attrazioni turistiche dell’intera
Scozia. E’ situato ad un altezza di 130 metri circa sulla cima di quello che un
tempo era un vulcano e domina dall’alto tutta la città vecchia.
Pranzo libero.
Ci fermeremo in questa zona fino al primo pomeriggio per vedere in azione (e sentire!) il
famoso One o’clock Gun
Holyrood Palace
Preseguendo per il Royal Mile, ci imbatteremo per la famosa Holyrood Rd dove
potremmo ammirare il Palazzo Reale di Holyroodhouse, più comunemente
chiamato Holyrood Palace. Secondo la leggenda, re Davide II fondò un
monastero agostiniano dove ebbe una visione di un cervo con una croce tra le
corna.
Negli anni seguenti il palazzo fu usato ad intermittenza per gli ospiti dei monarchi
e fino a che la regina Vittoria lo rese la residenza ufficiale della famiglia reale in
Scozia.
Visita al Palazzo inclusa
Arthur’s Seat
Nel pomeriggio ci sposteremo a Holyrood Park.
L’Arthur ’s Seat è la vetta principale del gruppo di colline che costituiscono la
maggior parte di Holyrood Park. Si trova nel centro della città di Edimburgo, a
circa un miglio a est del Castello di Edimburgo. La collina si erge sopra la città ad
un’altezza di 250,5 m, offre eccellenti viste panoramiche ed è relativamente facile
da scalare. Come la collina rocciosa su cui è costruito il Castello di Edimburgo,
l’Arthut’s Seat si è formata da un vulcano
Calton Hill
Edimburgo è conosciuta per il suo carattere medievale che negli anni è rimasto
come magicamente intatto, ma anche per il suo territorio vario: la città è infatti
stata edificata all’interno di una serie di colli tra cui spicca il famoso Calton Hill,
raggiungibile con una passeggiata di 10 min.
Questo colle è situato nel centro di Edimburgo ed è stato inclusa, nella lista dei
patrimoni dell’UNESCO. Molto famosa per la sua vista suggestiva sulla capitale
scozzese
Cena libera : la zona offre tantissimi locali tipici nelle viuzze delle centro.
Rientro in Hotel in serata .
LUNEDI’ 21 SETTEMBRE : THE ROYAL YACHT BRITANNIA
colazione in Hotel e visita al Royal Yacht Britannia
( raggiungibile in bus ) Biglietto ingresso incluso
The Royal Yacht Britannia: è stato il panfilo della Casa Reale Britannica per
ben quattro decenni ed è una delle imbarcazioni più importanti del mondo.
Il Britannia fu costruito in Scozia nel 1953 e, da allora, è stato utilizzato dalla Famiglia
Reale nei 968 viaggi ufficiali, navigando per più di un milione di miglia marine e facendo
scalo in 600 porti di più di 135 paesi.
Quando la Regina viaggiava per il mondo con il Britannia, si sentiva come a casa. Si possono
ancora vedere, sulle pareti, le foto dei suoi figli, oltre ad alcuni oggetti personali e dei
regali ricevuti nei tanti luoghi visitati.
Nel corso degli anni, lo yacht ha accolto banchetti, ricevimenti ufficiali, visite di stato e ben
45 membri della Casa Reale, accompagnati da cinque tonnellate di bagagli.
Nel 1997, dopo aver prestato 44 anni di servizio, l’imbarcazione fu ritirata e, da allora, si
trova attraccata nel porto di Leith, dove i turisti possono saziare le proprie curiosità scoprendo
gli angoli più nascosti dell’impressionante barca.
La visita del Britannia inizia al secondo piano del centro commerciale Ocean Terminal, nella
zona delle visite del Royal Yacht Britannia. Lì potrete realizzare un viaggio nel passato
dell’impressionante panfilo mediante un percorso espositivo con fotografie d’epoca.
Prima di salire sulla barca riceverete un’audioguida con cui potrete scoprire tutti i dettagli
della vita a bordo dello yacht.
Iniziando dal ponte di comando, nella visita avrete l’opportunità di conoscere i saloni ufficiali,
le stanze dell’equipaggio, la camera da letto della regina e la splendente cabina dei
macchinari.
La cabina della regina è sorprende per la sua semplicità, mentre altri elementi ed oggetti
presenti nell’imbarcazione sono sfarzosi, come il Rolls Royce parcheggiato nel garage della
barca.
Anche se non siete appassionati di barche, probabilmente percorrerete ogni angolo di
questa imbarcazione piena di storia spinti dal desiderio di saziare qualsiasi tipo di curiosità
sulla monarchia britannica: chi dormiva in ogni stanza, quante persone lavoravano a bordo
della barca, quali paesi visitò, quante personalità importanti vissero dei momenti interessanti
a bordo, ecc.
A visita terminata , rientro con il bus verso il centro della città e tempo libero per
gli ultimi souvenir
Ore 12:30 → ritrovo in Hotel e partenza per l’aeroporto di Edimburgo
Ore 14:55 → partenza con volo diretto Easyjet per Venezia
ore 18:40 → arrivo all’aeroporto di Venezia
Fine dei servizi
QUOTA A PERSONA IN CAMERA DOPPIA DA € 790,00
La quota comprende:
•Volo A/R con solo bagaglio a mano
•Trasferimenti da/per aeroporto di Edimburgo
• 4 notti a Edimburgo in camera doppia con servizi privati e colazione inclusa
visita guidata a Edimburgo
• Biglietto valido 48 ore per tour hop on – hop off a Edimburgo con audioguida in italiano
•Ingresso al Castello di Edimburgo
•Ingresso al Palazzo di Holyroodhouse
•Ingresso al Royal Yacht Britannia
• Escursione Loch Lomomd, Stirling Castle e The Kelpies
• Escursione Lochness e Highlands
•Assicurazione medico/bagaglio
•Assistente italiana per tutti i giorni di viaggio
La quota non comprende:
• Pasti non menzionati in programma
• Ingressi, trasporti non menzionati in programma
• tasse di soggiorno
• Assicurazione annullamento facoltativa €30
• Mance
• Spese di carattere personale
• escursioni facoltative

Mister Holiday Vicenza Centro

Baldoinviaggi

Baldoin Viaggi - noleggio pullman - minibus e van, agenzia viaggi a Treviso

I commenti sono chiusi